News

Tribuna Cortina Ski World Cup
Condividi:

Un ricco programma di eventi per vivere la Coppa del Mondo da protagonisti

Cortina d’Ampezzo si prepara ad ospitare la 100esima gara della Coppa del Mondo femminile, uno degli eventi di maggior tradizione e fascino tra quelli dedicati alla velocità del circo bianco femminile. L’appuntamento, curato dal comitato organizzatore coordinato dal Direttore Generale di Fondazione Cortina Michele Di Gallo e gestito dal punto di vista sportivo dalla Federazione italiana degli sport invernali assieme ai tecnici e ai volontari di Cortina, è atteso per venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 gennaio, rispettivamente con le due discese libere (alle ore 11.00 e alle 10.30) e il superG (ore 10.30).

Le protagoniste della velocità si sfideranno, come di consueto, sulla pista Olympia delle Tofane, 2.560 metri di sviluppo e tratti di spettacolarità assoluta come lo “Schuss” dove si raggiungono i 130 km orari di velocità. 

Una festa coinvolgente per tutti i partecipanti e i tifosi che potranno assistere alle gare dalla Finish Area di Rumerlo con il commento degli speaker Lorenzo Pinciroli e Melania Corradini, accompagnati dalla musica di Max Benzoni dj. Dalle 12.30 tutto il parterre, dove tornerà la tensostruttura dei Sestieri d’Ampezzo con una ricca offerta gastronomica di piatti del territorio, sarà poi animato dai DJs Radio Bellla e Monella e Radio Piterpan, media partner della Coppa del Mondo femminile di Cortina. 

Animazione speciale anche alla Tofana Lounge con la musica di DJ Leo Gira, giovane artista locale riconosciuto a livello internazional per la selezione eclettica di ritmi e djset pieni d’energia, e l’intrattenimento con le interviste agli ospiti affidato a RDS Lega Calcio Serie A. Sabato 27 alle 12.00 inoltre ci sarà l’esibizione dal vivo del Trio Denis Novato, il gruppo musicale sloveno di musica folk.

Quest’anno sarà poi allestito il “fun village” dove poter incontrare le mascotte e scattare qualche foto con Corty, lo scoiattolo di Cortina, la mascotte dell’Umana Reyer Leo Rey e i Kiwi Brothers, i due characters del brand Zespri, nuovo partner della Coppa del Mondo di Cortina.

Il programma di eventi collaterali è ricco e variegato e prevede numerosi appuntamenti anche in centro a Cortina nei pomeriggi per coinvolgere tutti gli ospiti della conca ampezzana. In piazza Dibona l’intrattenimento musicale con la Young Band Cortina (venerdì 26 ore 16.45) e la sfilata della Funkasin Street Band (sabato 27 ore 17.40) anticiperanno il momento tanto atteso delle premiazioni alla Conchiglia con le atlete protagoniste delle gare, l’estrazione dei pettorali per la gara del giorno successivo e, sabato 27 alle ore 17:30, anche la presentazione della squadra italiana FISI presente a Cortina d’Ampezzo. A seguire animazioni, musica e grande festa nei numerosi locali del centro.

Sempre in centro a Cortina la Temporary Lounge animerà Piazza Farsetti e sarà aperta fino a febbraio diventando la vetrina per imprese ed eccellenze tra cui le 32 aziende partner della AUDI Fis Ski World Cup di Cortina. Per gli appassionati di moda, allo stand di Exclama in Corso Italia, l’abbigliamento targato Fondazione Cortina. Infine in Corso Italia allo shop di Golden Goose, azienda veneta in fortissima espansione nel mondo delle sneaker di lusso, si potrà scoprire la “Collezione Cortina” ideata in omaggio alle atlete o cogliere l’opportunità di disegnarsi la propria sneaker personalizzata. 

Per consultare il programma degli appuntamenti del weekend: https://www.cortinaskiworldcup.com/programma/

Torna in alto