News

Condividi:

Sull’Olympia delle Tofane trionfa Marco Odermatt

Cortina d’Ampezzo (Belluno), 28 gennaio 2023 – La legge di Sua Maestà Marco Odermatt sulla Olympia delle Tofane. È il fuoriclasse svizzero, leader della graduatoria generale della Coppa del mondo, il vincitore del primo dei due superG di Cortina d’Ampezzo, gare proposte da Fondazione Cortina che sono il recupero di quelli non disputati nelle settimane scorse a Lake Louise e in Val Gardena. In seconda posizione il norvegese Aleksander Aamodt Kilde, staccato di 35 centesimi. L’elvetico e il “vichingo” consolidano così ulteriormente la prima e la seconda posizione nella generale di Coppa del mondo (e nella graduatoria di specialità). Grande terzo posto per Mattia Casse, al terzo podio stagionale e della carriera, il primo in superG.

«A 33 anni di distanza Cortina ha ospitato nuovamente la Coppa del Mondo maschile, un onore che non potevamo celebrare meglio se non con un podio di Mattia Casse. A lui e a tutti gli atleti i migliori complimenti» dice Stefano Longopresidente di Fondazione Cortina«Una sfida anche per il grande team di Fondazione Cortina che si è dimostrato all’altezza di questo appuntamento».

Torna in alto