News

Elisoccorso Cortina Ski World Cup
Condividi:

CORTINA AUDI FIS SKI WORLD CUP 2024: sessanta persone in pista per una sicurezza a 360 gradi

Grande impegno di Fondazione Cortina per garantire il servizio di soccorso ad atlete e pubblico nel fine settimana della Coppa del Mondo (26-28 gennaio). Nei giorni scorsi vertice con Guardia di Finanza e Aulss 1 Dolomiti

 

L’organizzazione di una gara di Coppa del Mondo di sci è una realtà molto complessa. Tanti sono gli ambiti che vengono curati e, tra questi, particolare attenzione viene dedicata a quello della sicurezza. Per l’edizione 2024 di Cortina Audi Fis Ski World Cup, la Coppa del mondo di sci alpino femminile proposta da Fondazione Cortina a Cortina d’Ampezzo dal 26 al 28 gennaio, saranno oltre sessanta le persone impegnate, dislocate in undici punti lungo il tracciato di gara, l’Olympia delle Tofane, e in sette aree della zona arrivo.

In queste ore si stanno definendo i dettagli di un’organizzazione che coinvolge diversi attori. Nei giorni scorsi alla base Suem 118 di Pieve di Cadore si è svolto un incontro per il servizio di elisoccorso, un servizio reso possibile dal supporto della Guardia di Finanza e dell’Aulss 1 Dolomiti.

Oltre ad Apollonio, all’incontro di Pieve di Cadore erano presenti il capitano Stefano Leone, comandante della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Bolzano, con il suo equipaggio, il dottor Giulio Trillò, direttore del Suem 118 dell’Aulss 1 Dolomiti, affiancato dal coordinatore dottor Paolo Casarin.

Il programma di Cortina Ski World Cup 2024 prevede le due prove cronometrate, in vista della discesa, per mercoledì 24 e giovedì 25 gennaio, con inizio alle 11. Venerdì 26 gennaio, con inizio alle 11, si svolgerà la prima discesa. Sabato 27 la seconda discesa, con primo start alle 10.30. La terza e ultima giornata, domenica 28, prevede il superG, con partenza alle 10.30.

Sul sito ufficiale della manifestazione, www.cortinaskiworldcup.com, si possono acquisire tutte le informazioni e acquistare i biglietti per la zona arrivo.

Torna in alto