News

Condividi:

50 giorni a Cortina Ski World Cup

Mancano 50 giorni alla Cortina SKi World Cup 2023 che andrà in scena dal 20 al 22 gennaio e proporrà, nell’ordine, un superG, una discesa e un altro superG. I lavori in pista e alla finish area cominceranno tra una decina di giorni e la macchina organizzativa, coordinata da Fondazione Cortina è pronta per approntare al meglio ogni dettaglio, in pista e fuori.

Per quanto riguarda il …fuori pista, il 2023 sarà un anno di particolare rilevanza: si celebrano infatti i 30 anni di Cortina Ski World Cup. Dal 1993, infatti, Cortina è diventata punto di riferimento imprescindibile per la Coppa del mondo femminile, appuntamento fisso delle gare di velocità.

Già dalla metà degli anni Settanta, ci sono state alcune gare di Coppa ma dal 1993 è iniziata una storia che è divenuta sempre più interessante e coinvolgente.

Una storia scritta dalle più grandi interpreti mondiali della velocità.

Sull’Olympia delle Tofane si sono imposte, ad esempio, Lindsey Vonn, sei volte vittoriosa in discesa e altrettante in superG, l’austriaca Renate Götschl, con cinque vittorie in discesa e cinque in superG, e poi la nostra Isolde Kostner, a segno cinque volte complessivamente, la tedesca Katja Seizinger, quattro volte sul gradino più alto del podio, e, ancora, la compianta Regine Cavagnoud che si impose in superG nel 1999 e nel 2001.

Stiamo lavorando a un evento che ripercorra questi tre decenni di grande sci. Ti sveleremo i dettagli nelle prossime settimane.

Torna in alto