Comunicati stampa

Condividi:

Bus del tifoso e mobilità sostenibile: Cortina AUDI FIS Ski World Cup si prepara ad accogliere gli appassionati per la tre giorni di fine Gennaio

  • Particolare attenzione alle persone con disabilità e mobilità ridotta: percorsi e aree accessibili.

Cortina d’Ampezzo, 22 dicembre 2023 – Manca poco più di un mese alla Cortina Audi FIS Ski World Cup, la tre giorni della Coppa del mondo di sci alpino femminile, e Fondazione Cortina sta mettendo a punto gli ultimi dettagli in vista del fine settimana che vedrà confrontarsi sull’Olympia delle Tofane le migliori interpreti della velocità mondiale, impegnate in due discese (venerdì 26 e sabato 27 gennaio) e in un superG (domenica 28).

Grande cura gli organizzatori ampezzani stanno mettendo all’accoglienza di tifosi e appassionati, per i quali vengono proposti servizi dedicati nell’ambito di mobilità e logistica, in un’ottica di grande attenzione alla ricerca di soluzioni che siano allo stesso tempo funzionali e sostenibili.

Grazie alla collaborazione con Flexymob, il progetto che nasce dalla collaborazione con BusForFun e ParkforFun, sarà possibile usufruire di un’ampia serie di servizi.

Chi abita lontano e preferisce non guidare, potrà approfittare dell’Autobus del tifoso. Cinque saranno le corse, di andata e ritorno, messe a disposizione: Mestre Treviso – Conegliano – Cortina; Colfosco – Corvara – La Villa – San Cassiano – Cortina; Feltre – Belluno – Longarone – Pieve di Cadore – Cortina; Agordo – Cortina; Udine – Pordenone – Cortina. Dal capolinea, si potrà prendere la seggiovia di Socrepes e in dieci minuti di camminata in leggera salita raggiungere la Finish Area di Rumerlo. Contestualmente all’acquisto del biglietto del bus, sarà possibile acquistare anche il biglietto per un posto al parterre, in tribuna o alla novità Prosecco DOC Sparkling Corner.

Per chi deciderà di arrivare a Cortina in auto, attraverso la piattaforma Flexymob sarà possibile prenotare il parcheggio scambiatore sud, in località Acquabona. Da qui un servizio navette a ciclo continuo in andata e ritorno (dalle 7:30 alle 15) porterà alla località di Gilardon, alla base degli impianti di risalita da dove, con la seggiovia di Socrepes e una successiva breve camminata, si potrà raggiungere la zona arrivo. I possessori del biglietto Tribuna e Prosecco DOC Sparkling Corner che non ritengano di voler utilizzare la seggiovia, potranno avvalersi di un ulteriore servizio di navette da Gilardon fino alla Finish area di Rumerlo. Tale servizio è a pagamento per i possessori del biglietto Tribuna, gratuito per gli spettatori dello Sparkling Corner. Non è invece previsto per gli spettatori del Parterre. I dettagli per la prenotazione e/o l’acquisto del servizio saranno comunicati direttamente a tutti i possessori del titolo Tribuna e Prosecco DOC Sparkling Corner.

Per chi già si trovi a Cortina, nelle tre giornate di gara ci sarà una corsa ogni 30 minuti della linea di autobus numero 3 che dalla stazione porterà a Gilardon. Il servizio funzionerà dalle 7.30 alle 17.30.

“Puntiamo, sul solco della linea tracciata negli anni scorsi, a un coinvolgimento del pubblico nella maniera più sostenibile possibile” sottolinea Benedetto Gaffarini, responsabile dell’ambito Mobilità di Fondazione Cortina. “Particolare attenzione abbiamo posto alle esigenze delle persone con mobilità ridotta: coloro che siano in possesso di biglietto avranno la possibilità di raggiungere la Finish Area di Rumerlo con mezzi dedicati messi a disposizione dalle associazioni “ASSI Onlus Belluno” e “The Game Never Ends”. Le navette partiranno dallo Stadio del Ghiaccio – via Bonacossa, presso il Parcheggio Guest, e arriveranno alla Finish Area di Rumerlo, organizzata con aree e percorsi accessibili. Nei pressi della zona d’imbarco allo stadio sarà inoltre possibile trovare alcuni parcheggi riservati alle persone con disabilità”. Per un servizio migliore e puntuale l’organizzazione chiede di specificare le proprie necessità con un anticipo di almeno 24 ore, all’indirizzo mail mobilita@fondazionecortina.com.

Per esplorare le diverse possibilità di partecipazione alla Audi FIS Ski World Cup 2024 (Parterre, Tribuna, Tofana Lounge e la Prosecco DOC Sparkling Corner) e acquistare i biglietti, tifosi e appassionati hanno a disposizione il sito www.cortinaskiworldcup.com.

Torna in alto